Il girone di ritorno si apre con un exploit per la Prima Squadra che fa lo sgambetto alla seconda della classe. Il Persiceto gioca in maniera compatta e vince per 2-1. L’ennesima prova di squadra perfetta, l’ennesimo successo dei nostri giovani. Anche oggi, in una gara così importante, non viene meno la filosofia di esaltare il nostro meritevole vivaio. Debutto, da ricordare, quindi per il 2002 Chekri che si è ben comportato.

Il primo tempo è un saggio della truppa di Casarini sui gol da calcio da fermo. Punizione dal limite, Novelli di testa è perfetto nello stacco. Poco dopo Comani, questa volta sugli sviluppi di un corner, non manca di bucare ancora la difesa avversaria.

Logico aspettarsi la reazione avversaria. La Vignolese accorcia su rigore, ma il Persiceto ha la testa, il cuore e la forza per tenere testa all’avversario e mandarlo al tappeto al triplice fischio.

IMPRESA!